reggiane urban gallery @ stu reggiane

il team di lavoro

Ideazione, concept e direzione creativa del primo museo "virtuale" sulla street art d'Italia.

A Reggio Emilia vi è uno spazio abbandonato, dove una volta vi era una fabbrica con più di 10.000 dipendenti.

Gli street artisti locali e poi italiani e poi internazionali, lo hanno adibito a tela su cui realizzare le loro opere.

L'unico modo per vederla  è  www.reggianeurbangallery.it.

in collaborazione con Nicola Dusi e Damiano Razzoli di UNIMORE

sviluppo tecnologico Certhidea

Coordinamento generale e comunicazione ELISABETTA SIMONINI

indietro  ->